Prodotti “Gluten Free”, moda o necessità?

Al giorno d’oggi sono altamente diffusi i prodotti cosiddetti gluten free per le persone celiache o intolleranti al glutine, quasi da sembrare una mania… discutiamone assieme.

Non vi sembra strano che problemi quali intolleranze e allergie si siano diffusi in maniera dilagante in quest’ultimi 30 anni? Non è un caso, e una motivazione c’è.

Anzi, per la precisione, ad intervenire sono un insieme di diversi fattori:

1. L’alimentazione oggigiorno presenta delle grosse mancanze nutrizionali, che siBandaged apple tomato and orange with stethescope to promote good health ripercuotono sulla salute del nostro organismo. Infatti frutta e verdura a causa delle coltivazioni intensive, dell’impoverimento dei suoli e del peggioramento dello stato dell’aria, hanno perso gran parte delle proprietà nutritive che presentavano anche solo 50 anni fa. La cultura per il cibo ipercalorico ma a basso valore nutrizionale si è ampiamente diffusa e parallelamente l’utilizzo per comodità di cibi altamente elaborati e ricchi di conservanti aggravano la situazione. Queste mancanze nutrizionali si riflettono sulla capacità del nostro corpo di assimilare i vari cibi e nutrienti e alla lunga tale malassorbimento può portare una maggior sensibilità ad alcuni cibi fino ad arrivare ad intolleranze ed allergie.

2. Viviamo un mondo frenetico, non si ha tempo da dedicare al cibo, il pasto è sempre meno un momento di convivialità e di benessere, è più un dovere o un’abitudine. Questo influisce molto sulla qualità della digestione e di conseguenza sul benessere di un organismo.

3. Infine non siamo portati a risolvere i problemi focalizzandoci sulle cause d’origine ma ci limitiamo e ci accontentiamo di migliorare la situazione attenuando o eliminando i sintomi.

Cos’è il glutine?

Il glutine, dal termine latino gluten (colla), è un complesso alimentare costituito principalmente da proteine.
cereali1Si tratta di un composto tipicamente contenuto in alcuni cereali, soprattutto nel grano o frumento e simili (spelta, farro, triticale, kamut), ma anche nella segale, nell’orzo e spesso nell’avena .

Tale composto si origina dall’unione, in presenza di acqua ed energia meccanica, di due tipi di proteine: la prolammina (gliadina per il frumento) e la glutenina.

Il glutine permette la panificazione, conferisce infatti elasticità agli impasti, e la sua presenza è necessaria durante la lievitazione.

I prodotti Gluten Free

Per alimento Gluten Free, si intende un cibo privo completamente di glutine e quindi adatto a quelle persone che sono intolleranti o allergiche a tale sostanza.

Gli ingredienti principalmente utilizzati in questo settore sono il riso, il mais, il miglio e la soia , cereali senza glutine che hanno peròcereali misti 1 un alto indice glicemico (i primi tre), alzano quindi molto i livelli di zucchero nel sangue; e possiedono molti antinutrienti (la soia). Assieme a questi troviamo anche le patate e i legumi, sfruttati entrambi come alternative ai cereali per la preparazione di alimenti industrialmente elaborati.

Se ci pensate, di gluten free, potete trovare ogni tipologia di alimento: dal pane, alla pasta, dai dolci, ai biscotti, dai cracker, ai dolciumi vari.

All’interno di questi prodotti, poiché altrettanto elaborati come qualsiasi altro alimento raffinato, si possono facilmente osservare amidi di ogni tipo (di mais, di riso, amido di frumento deglutinato), tapioca, e zuccheri di ogni sorta: sciroppo di mais, di riso, di glucosio, etc.

Se acquistando tali alimenti possiamo evitare facilmente il glutine e stare tranquilli sotto questo punto di vista, non possiamo esserlo però per l’apporto di zuccheri, che diventa molto elevato.

Questo fattore non è innocuo, va ad influire infatti sulla nostra capacità di assimilare bene i nutrienti a livello gastrico e altera molto la flora batterica presente nell’intestino, principale causa scatenante di intolleranze e allergie.

Ciò significa che nel tempo il corpo inizia ad assimilare anche sostanze indesiderate e a non essere una buona barriera di difesa.

Alternative valide

Non bisogna fare però di tutta l’erba un fascio, esistono infatti prodotti validi che possono sostituire quelli contenenti glutine. Ad esempio come pseudocereali sono delle ottime alternative la quinoa, il grano saraceno, l’amaranto e come cereale anche il teff (cereale originario dell’Etiopia).

Questi elementi oltre a non contenere glutine, hanno un indice glicemico inferiore e un contenuto proteico (soprattutto la quinoa) maggiore.

Consigli per una buona alimentazione gluten free

Fate sempre attenzione a ciò che comprate, soprattutto se già pronto e confezionato, poiché spesso contiene sostanze poco naturali e di difficile digestione da parte del nostro organismo. Prediligete prodotti a base di grano saraceno, quinoa, amaranto. Sprouted red and white quinoa

Altri alimenti, a base di riso, patate, legumi consumateli con moderazione e con la consapevolezza che non devono essere il principale alimento di sostentamento.

Infine in caso di allergia o intolleranza al glutine aiutate l’organismo a digerire i diversi alimenti e a ripristinare una corretta condizione sia a livello gastrico che intestinale attraverso l’aiuto di probiotici e di glutammina.

Dott.ssa Carolina Capriolo
Biologa Nutrizionista

PS: Se ti ha colpito l’articolo o vorresti approfondire l’argomento lascia pure un commento qui sotto e dicci cosa ne pensi

Informazioni su


5 comments on “Prodotti “Gluten Free”, moda o necessità?
  1. Roberto ha detto:

    Buongiorno dottoressa. Ma se invece di consumare riso una volta alla settimana e lo eliminassi, potrei aumentare la dose consumando ad esempio la quinoa o il teff (se lo trovo e mai provato).
    Grazie

    • Carolina Capriolo ha detto:

      Buongiorno Roberto,
      Si può utilizzare la quinoa o il teff o l’amaranto o il grano saraceno come alternative al riso.

  2. Stefania ha detto:

    molto interessante vorrei sapere dove trovare un esempio di regime alimentare utilizzando i cereali gluten free (quinoa e amaranto) inoltre facendo le analisi ho trovato che la mia tiroide sta iniziando a perdere colpi (ho 51 anni) anche se non prendo ancora nessun farmaco. In questo caso la soia è indicato come alimento glueten?
    Grazie mille

  3. francesca marsilio ha detto:

    Buongiorno,
    trovo sia molto importante sensibilizzare sull’utilizzo di alimenti che siano alternative valide ai prodotti confezionati Gluten free.
    Personalmente ho scoperto di essere celiaca all’età di 38 anni, circa due anni fa e non utilizzo i prodotti confezionati Gluten free se non per specifiche esigenze (viaggi e gite fuori porta). Non utilizzo le ricette per l’erogazione gratuita dei cibi senza glutine. Credo che un’alimentazione naturale e non industriale sia possibile anche per il celiaco e che dietro ci sia solo un grande busines.
    Se si mangia senza glutine per la propria salute, ritengo sia un controsenso acquistare prodotti industriali a marchio Gluten free ricchi di ingredienti spesso poco salutari.
    Il buono di €.140 mensili che viene dato ai celiaci è davvero esagerato per consumare spesso cibo spazzatura.
    Ringrazio per l’articolo molto ben scritto!
    Francesca

Scopri la tua condizione

Integratore per dimagrire

Seguici su Facebook

Dicono di noi

Meetab - Integratori personalizzati
4.6
powered by Facebook
Agata Mendola
Agata Mendola
2017-11-23T23:13:15+0000
Alessandro De Angelis
Alessandro De Angelis
2017-07-07T12:19:24+0000
Ho scoperto gli integratori Meetab circa 3 anni fa. All'inizio ero un pò titubante dato che in passato avevo provato altri prodotti. C'erano però 3 elementi che differenziava gli integratori Meetab dagli altri e mi ha spinto a sceglierli: 1) la personalizzazione, cioé la possibilità di individuare con un'ottima precisione gli integratori di cui avevo effettivamente bisogno mentre prima la scelta veniva fatta in base a consigli generici o valutazioni senza basi scientifiche 2) l'assenza di zuccheri di qualsiasi tipo che invece sono molto presenti nella stragrande maggioranza degli integratori in commercio 3) la presenza di studi approfonditi nella formulazione degli integratori. A chi interessato consiglio vivamente di partire dal test Numex e poi provare i prodotti consigliati.leggi...
Nicoletta De Marchi
Nicoletta De Marchi
2017-07-04T19:39:19+0000
Usiamo gli integratori tutti in famiglia,da qualche anno,ci troviamo benissimo! I miei figli hanno visto risolti i loro problemi di dermatite e i malanni di stagione sono ridotti al minimo! Grazie Meetab!leggi...
Moira Lago
Moira Lago
2017-06-19T20:18:46+0000
Ciao sono Moira e sto prendendo gli integratori da novembre. Da quando gli uso ho notato subito un miglioramento del mio stato di salute, i dolori articolari sono passati, la pelle é più luminosa, molta più energia e voglia di fare anche i dolori dovuti al ciclo sono scomparsi. Li consiglio a tutti, sono davvero fantastici!!! Grazie Meetab e grazie alla mia cara amica Enrica per avermi proposto nel test.leggi...
Daniela Zordan
Daniela Zordan
2017-06-19T14:59:20+0000
Ho conosciuto Meetab dopo essere stata in visita dal dott:Francesco Geraci del team del Dott. Tscoikalas. Soffro da 25 anni di Sclerosi multipla (malattia autoimmune). Dopo le analisi metabolomiche mi è stato proposto un piano alimentare e un'integrazione Meetab personalizzata. Ho iniziato, dieta e integrazione da 33 giorni: Attualmente non sono ancora in grado di testimoniare variazioni migliorative nel mio fisico, che non mancherò di comunicarVi quanto prima. Posso affermare questo perché la sicurezza del medico nell'indicare il mio percorso di guarigione, è stata molto rassicurante. Ora posso sperare che mia malattia, finora senza cura, ha i mesi contati. Posso permettermi di dire che la MEDICINA NUTRIZIONALE e gli INTEGRATORI MEETAB possono dare una svolta epocale alle malattie croniche? Alla prossima comunicazione......grazieleggi...
Monica Baggio
Monica Baggio
2017-06-16T14:38:13+0000
Ciao sono Monica e volevo lasciare la mia testimonianza sugli integratori che sto prendendo da ormai due mesi e che x me sono stati fantastici perché non solo sono riuscita a perdere peso ma soprattutto finalmente sono riuscita a stare bene con me stessa sono meno nervosa ho molta più energia ma soprattutto sono molto più ottimista.oltre che un benessere fisico un benessere interiore che mi da la carica giorno dopo giorno.un grazie a meetab e soprattutto grazie alla mia amica che me li ha fatti conoscere!leggi...
Lorenzo Angelini
Lorenzo Angelini
2017-05-17T16:35:07+0000
Mi chiamo Lorenzo Angelini e prendo regolarmente integratori meetab da più di un anno. Un anno e mezzo fa ero in sovrappeso di più di 10 kg, e facevo una grande fatica a smettere di mangiare carboidrati e zuccheri. Allora ho iniziato la mia trasformazione, modificando la mia alimentazione e integrando con integratori meetab, probiotici e my health. Il mio processo di cambiamento è stato incredibile (ho perso 10 kg in 6 mesi), e integrando ho notato che riuscivo a sentire meno la fame, e aumentava di più la sensazione di fabbisogno di nutrienti. Una cosa totalmente diversa e un grande risultato per un "mangia zuccheri" come me. Inoltre non ricordo di avere più avuto un mal di pancia... cosa che soffrivo regolarmente. Grazie davvero :)leggi...
Arianna Nacca
Arianna Nacca
2017-04-29T11:46:22+0000
Ho conosciuto Meetab tramite il test online e ho preso il My Health. Le prime settimane sono state un po' strane, ma poi ho iniziato a sentirmi meglio e continuo a prenderlo. Con altri integratori ho sempre avuto qualche periodo in cui mi dimenticavo di assumerli o smettevo perché non sentivo alcuna differenza.leggi...
Enrica Lago
Enrica Lago
2017-04-25T19:29:44+0000
Ho conosciuto Meetab dopo essere stata in visita dal.dott. Tsoukalas circa 3 anni fa. Soffrivo di tiroidite di hashimoto (malattia autoimmune), i prelievi hanno evidenziato molte carenze che ho colmato con il piano alimentare personalizzato e l'integrazione Meetab personalizzata.......a tutt'oggi oltre ad aver risolto in pieno il mio problema , ho perso peso e ho migliorato la mia condizione psicofisica!!!! Sono molto soddisfatta e sto aiutando molte persone a ritrovare il loro stato ideale di salute attraverso questi integratori metabolomici....UNICI AL MONDO!!!!leggi...
Piccinini Chiara
Piccinini Chiara
2017-04-25T17:00:01+0000
Da quando uso My gastro e My Antistress ho risolto di stomaco e anche ansia!! Davvero ottimo, li consiglio a tutti😉
Snow Ila
Snow Ila
2017-04-24T18:55:45+0000
Ottimo e consigliato il my health, immuno e calmag! Tante vitamine che mancavano!
Andrea Maccagno
Andrea Maccagno
2017-04-11T22:20:07+0000
Spettacolari integratori. Il test sembrava mi conoscesse. Vedo le basi scientifiche mutuate dall'istituto europeo e funzionaleggi...
Pier Paolo Caselli
Pier Paolo Caselli
2017-03-11T20:37:02+0000
Parlare di integratori personalizzati mi sembra decisamente fuori luogo. La supplementazione specifica la si attua solo attraverso esami di laboratorio approfonditi, non certo grazie ad un test scritto a cui rispondere.leggi...
Loris Zoppelletto
Loris Zoppelletto
2017-03-08T13:50:45+0000
Da Jin Lee
Da Jin Lee
2017-02-20T13:19:45+0000
LaGiò Marina
LaGiò Marina
2016-10-26T08:32:25+0000
Chiara Manzan
Chiara Manzan
2016-07-20T13:47:15+0000
Ottimi prodotti ed ottimo servizio clienti. Professionalità e disponibilità sono ciò che caratterizzano questa azienda. AAA+++leggi...
Sofia Padova
Sofia Padova
2016-05-23T17:43:54+0000
Marco Nicolin
Marco Nicolin
2016-05-19T09:34:49+0000
Ho conosciuto i prodotti Meetab a causa di una malattia cronica di nostro figlio. Dopo 2 anni di medici e ospedali non avendo ottenuto risultati tangibili, io e mia moglie ci siamo affidati al Dott. Tsoukalas e la sua equipe. Da luglio dello scorso anno, utilizzando questi integratori da Lui consigliati, abbiamo avuto dei risultati eccezionali. Lo scorso anno mio figlio aveva perso circa 40 giorni di scuola perchè non stava bene. Quest'anno, non solo non è stato mai a casa ma è andato in gita all'estero con la scuola per 10 giorni. Da febbraio, dopo il test Numex, sia io che mia moglie abbiamo deciso di provare gli integratori, anche se non avevamo particolari problemi di salute, ma qualche dolore articolare, nel giro di due mesi sono spariti e ci siamo sentiti molto meglio e in forma come non eravamo da tempo. Consigliati anche a chi pensa di stare bene, ma con il test Numex potreste avere delle sorprese!leggi...
Paola Cielo
Paola Cielo
2016-05-13T20:11:20+0000
Ho conosciuto Meetab per caso su internet molto tempo fa , ho apprezzato le informazioni che forniva e gli interessantissimi articoli che parlavano dei meccanismi del nostro corpo e di come regolari attraverso l'alimentazione per risolvere eventuali disturbi .Ero molto scettica sugli integratori , mi domandavo come fosse possibile con un semplice test individuare le carenze nutrizionali di una persona ! Ma oggi devo dire che mi sbagliavo ....ne sto usando due e devo dire che la differenza rispetto a prima c'è e si vede chiaramente ! Mi è stata chiesta addirittura una recenzione e questo può voler dire solo due cose : 1 la serietà dell'azienda di mettersi in discussione ...2 la sicurezza che ha questa azienda rispetto ai suoi prodotti ! Consiglio a tutti il loro utilizzo!!leggi...
Zuleika Tessaroli
Zuleika Tessaroli
2016-05-13T12:32:55+0000
ho provato alcuni integratori meetab e ho voluto approfondire le schede tecniche a disposizione su internet...non c'è che dire mi complimento perché niente è lasciato al caso e formulato davvero con criterio scientifico e ecocompatibile ( integratori derivati dalla frutta) . inoltre li trovo all'avanguardia ed efficaci...continuate così, abbiamo fiducia in voi :)leggi...
Luca Omodeo
Luca Omodeo
2016-05-12T20:00:58+0000
Valeria Valle
Valeria Valle
2016-05-12T16:04:24+0000
Sto utilizzando gli integratori meetab da gennaio di quest'anno e sono veramente felice e soddisfatta. Ho risolto una infiammazione al braccio (epicondilite) che durava da mesi, non utilizzando nessun tipo di medicinale e/o nessun tipo di disinfiammatorio non sapevo che soluzione adottare. Dopo circa 1 mese e 1/2 da quando iniziai a prendere gli integratori il dolore è scomparso. Quel dolore era solo un sintomo di una situazione fisica generale causata da un prolungato stess da carenze nutrizionali. Ora mi sento meglio, più energica ed è come se il mio corpo si stesse autoriparando da danni causati da mancanza di sostanze nutritive. Sono fermamente convinta che il cibo di oggi, anche quello "biologico" non sia sufficiente a soddisfare il fabbisogno giornaliero nonostante ce ne sia in abbondanza e che senza l'assunzione di integratori è impossibile mantenere una forma fisica ed equilibrio ideale. Grazie al teal meetab ....specialmente ad Alessandro che mi ha seguita durante questi mesi.leggi...
Mauro Gottardo
Mauro Gottardo
2016-05-12T14:32:57+0000
Gli integratori sono i migliori che io abbia mai sperimentato , è la prima volta che uso gli stessi prodotti per anni (di solito interrompevo e addirittura dovevo poi buttarli perchè scaduti). Ho risolto problemi di sovrappeso , carenza di energia , mal di testa , dolore alla schiena e gonfiori intestinali, ma sia chiaro che gli integratori da soli danno dei benefici limitati per chi spera di risolvere tutto con l'assunzione di un pò di pastiglie e non otterrà i magici benefici che si possono ottenere con integratori+ sana dieta + movimento fisico. Quello che consiglio è di non limitarsi a leggere le schede dei prodotti ma di seguire a pieno i suggerimenti dei consulenti della meetab, sopratutto sulla nutrizione , sono davvero bravi, preparati e vogliono che tu stia davvero bene.leggi...
Patrizia Senter
Patrizia Senter
2016-05-12T13:22:25+0000
Ciao allora la mia esperienza con Meetab è stata appunto eccellente in quanto ho sostenuto con gli integratori adatti la vita del mio Golden Retriever di nome Felice nella sua lotta contro un carcinoma squamocellulare al tartufo. Dopo l infausta diagnosi è stata scelta una cura omeopatica supportata da prodotti Meetab e laddove gli era stato dato un termine di vita di 8 mesi se non curato con l allopatia ossia farmaci chimici ed 1 anno con chimica è vissuto e dico vissuto non sopravvissuto ,nel senso che era attivo ,mangiava, giocava, per due anni e mezzo dalla diagnosi.Sempre controllato con periodici esami, tac visite dall 'oncologo veterinario all UNI di Grugliasco (TO) nonostante io viva in Trentino, e visite dell omeopata veterinario. Io quindi posso solo spezzare una lancia a favore della Meetab. Ho scelto Meetab anche per il mio cane che è vissuto 14 anni e mezzo! !!!leggi...
Elio Riccardi
Elio Riccardi
2016-05-12T12:53:16+0000
da tempo ricevo le news di Meetab e leggo con passione gli articoli, molto molto interessanti.. ma da quando Loris Zoppelletto ha iniziato a fare le video-pillole ed a chiarire, col suo modo semplice e comunicativo, la materia, mi sono illuminato.. beh mi ha illuminato! Da circa un paio di settimane abbiamo iniziato (mia moglie mi dà una mano :) ) a mettere ordine nella mia alimentazione e da circa una prendo regolarmente MyShape: credetemi, per una persona che viaggiava dall'anno scorso e fino a poco tempo fa intorno ai 200 di glicemia, arrivare a vedere una misurazione di 105 di ieri, rasenta il miracolo! Consiglio vivamente a tutti di leggere il libro 'Vivere fino a 150 anni', informarsi su tutto quello che ha pubblicato recentemente Loris, fare il Test e poi partire subito con gli integratori.. se sembra una favola, ti dico che è una storia vera e che è appena cominciata! Se hai dei dubbi scrivimi, ci tengo a che tu stia bene.. e per finire un grazie veramente dal più profondo del cuore a Loris, il suo aiuto è stato prezioso! Un abbraccio, ML, Elio Riccardi :Dleggi...
Patrizia Marinchel
Patrizia Marinchel
2016-05-12T11:45:50+0000
Ivan Mocchio
Ivan Mocchio
2016-05-10T16:01:38+0000
Ho iniziato a prendere i prodotti e subito ho migliorato sonno ed energia, avevo proprio la sensazione di aver bisogno del My Immuno, ne prendevo tantissimo all'inizio, ero proprio in carenza, ora invece mi sono stabilizzato. Consiglio a tuttileggi...
Altre recensioni

Non perdere l'occasione di ricevere i nostri post via mail!