fbpx

La colazione europea: il pasto tipico dei campioni nel continente

La colazione europea: il pasto tipico dei campioni nel continente

colazione europeaLa colazione europea è essa stessa un argomento da enciclopedia. L’Europa, intesa come continente, è un’area molto vasta, che include un mix incredibile di culture. In essa vivono le antiche civiltà del Mediterraneo e quelle barbare del nord germanico. Queste culture si sono avvicendate nei secoli sedimentando usi e costumi che sono arrivati sino a noi anche a tavola.

Vediamo di capire quali sono le abitudini alimentari più salutari a spasso per l’Europa, a partire dalla colazione. Prima di iniziare questo viaggio alla ricerca della miglior colazione europea, occorre fare una precisazione. In molti Paesi la spremuta d’arancia va per la maggiore ed è considerata generalmente la bevanda mattutina migliore che ci sia. Va detto che dividendo il succo dalle fibre, quello che si ottiene è una bevanda ricca di zuccheri al sapore di arancia. L’eccesso di zuccheri alza i livelli di glicemia e contribuisce all’insorgere di infiammazioni. Sarebbe preferibile consumare l’arancia intera in modo tale da rallentare l’assorbimento.

Le salsicce bavaresi: in Germania la colazione è un rito

Pane, formaggio, salumi e uova sode, il tutto accompagnato da caffè allungato. Ma anche pane con marmellate, spremuta d’arancia e cereali. La colazione è preziosa, calorica e importante. C’è una versione più tradizionale che prevede salsicce di manzo e pretzel con mostarda dolcissima. La colazione tedesca non si fa mai oltre le 09.00 del mattino ed è una grande fonte di energia per tutta la giornata. Una colazione di questo tipo, soprattutto per un italiano, può risultare pesante e difficile da digerire, soprattutto se la giornata non è poi così movimentata. Difatti sarebbe preferibile associare la giusta alimentazione al proprio stile di vita e consultare un esperto prima di prendere decisioni importanti. Se trascorriamo gran parte della giornata seduti in ufficio, per esempio, avremmo bisogno di alimenti che stimolino il metabolismo piuttosto che rallentarlo. E le salsicce e le uova sode non sono di aiuto, pur se buonissime.

Il desayuno spagnolo

colazione europea Come in molti paesi caldi, la colazione in Spagna è al tempo stesso gustosa e leggera. Le bevande più diffuse sono la spremuta d’arancia e caffè americano. Queste spesso si accompagnano con pane condito con olio e pomodoro in salsa, oppure con jamon. Sembrerebbe un mix interessante da provare, magari se vogliamo mangiare qualcosa di diverso, tenendoci in forma.

In Francia non si ha molto tempo per la colazione

Secondo uno studio di Huffington Post, un francese su cinque siede la mattina a colazione per farla in maniera tradizionale., a meno che negli alberghi non si opti per la colazione europea, se siamo in vacanza. I croissant al burro, elemento tipico per l’immaginario collettivo, sono mangiati il sabato o la domenica, quando si ha più tempo di passare dal fornaio. Durante la settimana è molto diffusa la spremuta di arancia con cereali. Colazione basic, veloce, innaffiata di caffè americano. Non molto entusiasmante per chi vuole tenersi in forma stuzzicando il palato.

La Grecia e la freschezza: la miglior colazione europea

colazione europeaSimile ad un pranzo veloce pugliese, la colazione greca è costituita generalmente da pane con feta fresca e una fetta di pomodoro, uova bollite con noci e miele e un caffè veloce. C’è chi aggiunge yogurt e chi preferisce il pretzel al sesamo. Sta di fatto che la colazione greca contempli proteine e freschezza per un apporto calorico nella media e poco, se non addirittura nessun tipo di zucchero. Il cibo greco è semplice, non necessita di condimenti aggiuntivi e predilige le proteine del latte. Tutto sommato, la colazione greca potrebbe essere un’ottima idea da aggiungere alle nostre diete. La eleggo come miglior colazione europea!

La colazione svizzera è a due versioni: tradizionale e light

colazione europeaL’ingrediente fondamentale di ogni colazione svizzera è il Muesli, poltiglia di cereali e semi oleosi da accompagnare a succhi di frutta* o caffè lunghi. Fu inventato proprio in Svizzera, intorno agli inizi del ‘900. Sebbene la Svizzera sia la patria delle fondute e dei formaggi, i cibi da colazione più diffusi sono alcuni tipi di dolce, come la treccia al burro. Si consumano molte patate, cotte in frittate o tortini (anche se sarebbe meglio ridurne il più possibile l’assunzione, visto che causano infiammazione). Per lo più non vi è una cultura tipicheggiante, salvo quella del cioccolato. La cucina svizzera è un mix di influenze francesi, bavaresi e italiane che la rende, cantone per cantone, molto variegata e priva di ferree tradizioni antiche. Per uno stile di vita controllato, basta non cedere ai gustosi formaggi picchiettati di miele e deliziose marmellate. Si tratta di un paese a clima continentale, dove per un lungo periodo dell’anno, a colazione, conta molto la componente energetica degli alimenti.

Credits immagini: muesli svizzero, colazione francese, desayuno, colazione in europa

(Grazie a Francesca Marcon e Carolina Capriolo per il loro contributo)

Silvia Ciuffetelli
Sport-Addicted

PS: Se ti ha colpito l’articolo o vuoi condividere la tua esperienza, lascia pure un commento qui sotto e dimmi cosa ne pensi!

 

 

 

 

Questo articolo ha un commento

  1. Cosa ne pensate di un bulletproof coffe?
    O cmq una colazione grassa ma di qualità la vedo il top per metabolismo e focus mentale, senza andare in crash dopo 2 ore

Lascia un commento

Chiudi il menu