fbpx

L’importanza della sera tra alimentazione e sport

L’importanza della sera tra alimentazione e sport

seraLa sera è un momento molto importante per la tua salute. Come abbiamo visto per il metodo crono, il nostro corpo segue dei cicli vitali collegati all’alternanza di giorno e notte. Questi cicli sono coordinati da produzioni di ormoni responsabili della crescita, dell’efficienza delle nostre funzioni vitali e così via. Il metodo crono si sviluppa a partire dal presupposto che, a seconda delle fasce orarie del giorno, taluni allenamenti siano più efficaci di altri proprio in virtù delle fasi del nostro ciclo giornaliero. Mentre la mattina è più indicata per il dimagrimento, la sera lo è per il rilassamento e la preparazione al sonno e al lungo digiuno notturno.

Perché è importante la sera per la nostra salute?

seraLa sera è un momento fondamentale se state cercando di regolarizzare la vostra dieta e inserendo nelle vostre giornate attività motorie finalizzata al dimagrimento o alla tonificazione. Durante le ore serali, che vanno dalle 17 del pomeriggio in poi, è raccomandabile non mangiare carboidrati complessi e non allenarsi con ritmi intensi che fanno rilasciare dal corpo adrenalina ed endorfina. Dato che il nostro corpo si prepara per andare a dormire, sarebbe auspicabile uno stile alimentare leggero, facilmente digeribile e privo di alimenti grassi o complessi. Questo perché oltre a disturbare il sonno, gli alimenti pesanti e complessi non vengono smaltiti compiutamente e contribuiscono a rallentare e penalizzare il nostro metabolismo.

La sera è il momento in cui rilassarci

seraUn buon giorno non si vede solo dal mattino, ma anche dal sonno che è preceduto. Se non abbiamo riposato bene, se abbiamo affrontato un sonno disturbato e la cena della sera prima ci è rimasta sullo stomaco, difficilmente potremo cominciare la giornata con il sorriso. Può certamente capitare di essere invitati ad una cena tra amici o parenti dove si esagera con il vino o con il fritto, questo è normale. Come può capitare di avere voglia di fare un zuccheroso spuntino notturno per rifugiarci nel confort della cioccolata. Ciò che conta è che gli errori più comuni non diventino la norma e si sostituiscano alla quotidianità.

 

Silvia Ciuffetelli

Sport-Addicted

PS: Se ti ha colpito l’articolo o vuoi condividere la tua esperienza, lascia pure un commento qui sotto e dimmi cosa ne pensi!

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. Ciao,cara Silvia ti ringrazio a te e al team di meetabacademy per gli articoli che ho ricevuto da voi, li trovo molto interessante e utile per me . Specialmente questo articolo che mi ha spinto a scrivere un messaggio. Volevo chiederti cortesemente se è possibile di scriverti un messaggio che non sia pubblicato, perché vorrei spiegarti un po’ i miei problemi di salute, per ricevere dei consigli e aiuto. Grazie anticipatamente. Con rispetto Stefan.

  2. Ciao, would it be possible to have these articles in english? They are very interesting but my Italian is not fluent.

    1. Hello Muriel,
      we are sorry but for the moment, we don’t have the english version of MeetabAcademy.com
      Meetab Staff

  3. Il fatto di avere fame o no al mattino dipende dal livello di cortisolo circolante ergo due soggetti avranno una cena diametralmente opposta come carico glucidico e proteico

Lascia un commento

Chiudi il menu