Sport e depilazione: favorevole o contraria?

Sport e depilazione: favorevole o contraria?

sport e depilazioneDi sport e depilazione non si parla spesso come si dovrebbe, perché è un aspetto molto importante del nostro benessere e può incidere in maniera decisiva sulle nostre abitudini sportive. Cosa ne pensate? Vediamo alcuni spunti e consigli per vivere serenamente questo aspetto della cura del nostro corpo.

Sport e depilazione: tra rimedi della nonna e false credenze

Ultimamente molte donne vivono sempre più la depilazione come un diktat imposto da una società maschilista che ci vuole belle, lisce, magre e depilate. Agli estremi del dibattito sulla depilazione vi è anche chi ha deciso di smettere di soffrire tra cerette e infiammazioni e di mostrarsi al mondo così com’è: bella e pelosa.

Noi cercheremo di stare nel mezzo per valutare i pro e i contro di sport e depilazione, senza farci prendere sentimentalmente dalla questione etica e sociale. Che ne dite? Quindi basta con pomate miracolose, basta con metodi alternativi, basta con miscugli casalinghi anti-infezioni. Oggi parliamo di regole sane e adatte a tutte.

Quando la depilazione diventa un problema

sport e depilazioneDepilarsi per frequentare una palestra è un’abitudine molto diffusa. Il più delle volte, infatti, ci si depila per poter essere libere di alzare le braccia senza esporre una foresta ascellare odorante e sudata. Lo si fa per una questione estetica, non tanto nostra, ma di accettazione sociale.

A volta lo si fa in maniera sbagliata. Quale?

Partendo dal presupposto che se Madre Natura ci ha dotate di peli in determinate zone, un motivo dovrà pur esserci, sottoporci a dolorose falciate con la lametta per poi esporci a una bella sudata in palestra, ci provocherà un’infiammazione che difficilmente dimenticheremo.

Sport e depilazione corretta

sport e depilazioneLa depilazione ha degli effetti che variano tra donna e donna. C’è chi utilizza la ceretta, chi la lametta, chi le creme depilatorie e chi il laser. Ogni pelle ha la sua specifica risposta per cui nessuna regola è uguale per tutte. La situazione si complica quando lo si fa per esporci in una palestra, dove le superfici pullulano di batteri.

Come comportarci? Sicuramente mai depilarsi prima di un allenamento. Mai. I pori sono aperti e esposti alle infezioni più di quanto si creda e si rischiano problemi anche molto gravi. Anche se non ci piace emanare odori forti in un ambiente con altre persone, è bene non deodorare le zone appena depilate ma lasciarle tornare alla normalità attendendo almeno un giorno.

Qualche consiglio per conciliare depilazione e sport

sport e depilazioneEvitate la lametta per ascelle e inguine. Evitate deodoranti pieni di alcool e profumo. Evitate di procurarvi delle ferite o delle infiammazioni solo per apparire lisce e belle per gli altri. Se abbiamo un po’ di ricrescita, basterà indossare una maglia in cotone con manica a tre quarti e un pantalone in cotone fino alla caviglia.

Non è detto che per fare movimento bisogna per forza stare semi-nude. Pensate a proteggere la vostra pelle, non a esporla. Programmate la depilazione lontana dagli allenamenti, soprattutto se avete optato per una ceretta all’inguine ma praticate Spinning. Utilizzate detergenti neutri sulle pelli sudate e depilate e copritele sempre con indumenti in cotone traspiranti.

Silvia Ciuffetelli

Sport-Addicted

PS: Se ti ha colpito l’articolo o vuoi condividere la tua esperienza, lascia pure un commento qui sotto e dimmi cosa ne pensi!

Lascia un commento

Chiudi il menu